Terzo mese del 2022: continuo a cercare cose di cui posso fare a meno.
Come stabilito nelle regole della sfida minimalista, a intervalli regolari mi libero di oggetti di cui posso fare a meno. Rispetto al 2021 stavolta lo faccio solo una volta al mese.

La lista

  1. L’oggetto importante: un ricordo del primo scudetto dell’Inter da quando sono tifoso
  2. caraffa di plastica messa male
  3. accessorio per rasoio
  4. accessorio per rasoio
  5. accessorio per rasoio
  6. accessorio per rasoio
  7. accessorio per rasoio
  8. accessorio per rasoio
  9. accessorio per rasoio
  10. vecchio caricatore per rasoio

Quando abbiamo vinto lo scudetto nel 2006 ho voluto prendermi qualche ricordo… Ma magari alcuni sono souvenir migliori di altri.

Cosa farò dei 10 oggetti

Cercherò di vendere il giornale, ho scoperto che c’è un piccolo mercato per questo genere di cose.
Il resto va buttato.

Pensiero del mese sul minimalismo

Perfino io, che non ho mai avuto la passione dei ricordi, mi ritrovo con parecchie cose inutili legate a un momento particolari. E tutti noi ne abbiamo tantissime. Le case dei miei nonni sono piene di questo tipo di oggetti, o cose comuni che non riusciamo a buttare via perché sono legate a loro, e non riusciamo a lasciarle andare.