Questa settimana sono andato a scavare ancora più a fondo nelle scatole dei ricordi, per alleggerire un pò la mia vita.
Come stabilito nelle regole della sfida minimalista, ecco la lista dei 10 oggetti, e cosa voglio farne.

La lista

  1. L’oggetto importante: un pacco di abbonamenti del treno, ricordo dei tanti anni passati in viaggio da e verso la scuola. Alcuni dei momenti migliori di quel periodo sono successi su quei treni.
  2. un pacco di biglietti vari del treno. Li conto come un solo oggetto, altrimenti sarei a posto per il resto dell’anno ma sarebbe barare!
  3. bustine di cose da bagno, reduce di viaggi passati
  4. un altro gettone per consumazioni olandese, come quello della settimana scorsa
  5. un biglietto di una fiera a cui sono stato tanti anni fa con i miei amici
  6. un cordino di qualche aggeggio
  7. una multa per un viaggio in treno
  8. silicone per un casco che non ho più da 10 anni
  9. una chiave, per lo stesso casco
  10. un biglietto d’auguri di tanti anni fa

Cosa farò dei 10 oggetti

Non c’è niente di riciclabile tra queste cose.

Valutazioni

Ho ragionato tanto su come contare i biglietti. Alla fine ho fatto un pò un compromesso, cercando di non essere troppo generoso con me stesso.
Lo scopo non è raggiungere facilmente il traguardo dei 10 oggetti ogni settimana, ma liberarmi di cose che non uso per vivere in maniera più minimalista.